Servizi

Conservativa


È quella branca dell’odontoiatria che ha, come dice la parola stessa, lo scopo di conservare quei denti che per diversi motivi, fra i più frequenti la carie dentale, sono stati danneggiati. In questo caso, il tessuto cariato deve essere prima eliminato e la cavità residua ricostruita mediante un materiale apposito che riproduce il dente in tutte le sue caratteristiche: colore, resistenza e forma.

Endodonzia


È quella branca dell’odontoiatria che si occupa delle patologie della polpa dentale, quel fascio vascolo-nervoso che decorre all'interno della radice di ciascun dente e che, se infiammato, provoca solitamente una sintomatologia dolorosa. La cura per questi denti è la cosiddetta devitalizzazione, che consiste nella completa asportazione della polpa e il trattamento dei canali radicolari, al fine di renderne possibile la chiusura mediante un materiale apposito.

Chirurgia e patologia orale


Comprende tutti quegli interventi chirurgici che interessano la bocca (estrazione di denti del giudizio, enucleazione di cisti, asportazione di neoformazioni dei tessuti duri e molli, etc.). Oggi la chirurgia, anche in questo campo, ha fatto grossi passi avanti: grazie all’utilizzo di nuove tecniche meno invasive è possibile ridurre al minimo la morbilità del paziente.

Implantologia


È la soluzione sicura e permanente, che da oltre 40 anni, permette la sostituzione di uno o più denti mancanti, con il vantaggio di avere denti fissi con un aspetto naturale, senza peraltro intervenire sui denti vicini sani. Un impianto dentale è una piccola vite di titanio che posizionata nell’osso funge da radice artificiale, stabilendo con esso un forte legame biologico. Il titanio è infatti un materiale biocompatibile accettato dal corpo umano e non esiste in implantologia il rischio di rigetto.

Protesi


La protesi ha lo scopo di sostituire i denti mancanti e quindi di restituire funzionalità ed estetica alla bocca. Esistono due tipi di protesi.
La protesi fissa è costituita da quei manufatti, chiamati capsule o ponti, composti da una sottostruttura di metallo o di zirconio e da una sovrastruttura di ceramica che riproduce il dente in tutte le sue peculiarità: colore, forma, grandezza. Il paziente non resta mai privo di denti in quanto viene sempre costruito un provvisorio che sostituisce i denti mancanti fino alla seduta finale di cementazione della protesi definitiva.
La protesi mobile, comunemente chiamata “dentiera”, è costituita da resina rosa per riprodurre le gengive e da resina bianca per riprodurre i denti. Si tratta di manufatti ad appoggio mucoso che, in presenza di denti, trovano maggiore stabilità mediante dei gancetti.

Per i pazienti, invece, già portatori di protesi mobile, ma non contenti della stabilità che questa ha in bocca, tanto da ricorrere all’uso frequente di paste adesive, oggi, un indubbio vantaggio è quello di rendere definitivamente stabile la protesi grazie all’inserimento di due soli impianti di titanio nell’osso mandibolare.

Tutte le protesi dentarie devono soddisfare i requisiti della direttiva 93/42/CEE.

Ortodonzia


L’ortodonzia è una branca dell’odontoiatria specializzata nella diagnosi, prevenzione e trattamento delle irregolarità dentali e facciali, definite genericamente con il termine di malocclusioni. Bambini, adulti e anziani possono beneficiare di questo trattamento, in quanto i denti possono essere spostati a qualsiasi età. È raccomandabile fare la prima visita intorno ai 5-6 anni affinché, controllando la crescita e lo sviluppo, si possano trattare al meglio quelle malocclusioni, che col tempo, diventano più problematiche da risolvere.

Igiene orale e prevenzione


Se vogliamo prenderci cura della nostra bocca e del nostro sorriso, puntiamo prima di tutto sulla prevenzione. Sottoporsi ad una seduta di igiene orale professionale, almeno una volta l’anno, vuol dire:
  1. prevenire la formazione della carie e delle gengiviti, grazie alla rimozione della placca batterica da tutte le superfici dentali
  2. ricevere le corrette istruzioni di igiene orale quotidiana
  3. risparmio di tempo e di denaro in quanto, durante la seduta di igiene orale professionale, viene eseguita anche una visita accurata per l’intercettazione precoce della carie che, se curata in tempo, si risolve molto semplicemente con un solo trattamento poco invasivo e volto ad evitare il ricorso a terapie più indaginose e prolungate.

Pedodonzia


Lo sapevi che la prima visita dal dentista va fatta già all’età di 4 anni? Attualmente in Italia più del 20% dei bambini di questa età presenta carie, mentre a 12 anni l’incidenza sale al 44%. I denti da latte hanno un ruolo importantissimo per il successivo sviluppo dei denti permanenti. È per questo motivo che, per i nostri piccoli pazienti, abbiamo attuato, in accordo con il Ministero della Salute, un programma di prevenzione in età pediatrica che comprende visite gratuite (sia generiche che ortodontiche), sedute di igiene orale e di fluoroprofilassi. La fluoroprofilassi è una procedura semplice e poco dispendiosa per rendere i dentini più forti e meno suscettibili agli attacchi degli acidi della placca; è fortemente consigliata a quei bambini che, per diversi motivi, hanno un’elevata tendenza alla formazione della carie.

Parodontologia


Hai mai sentito parlare di piorrea? Il nome esatto è parodontite, malattia che interessa circa il 60% della popolazione e che, nelle ultime fasi, si manifesta con la perdita dei denti. Particolarmente colpita è quella fascia di età compresa tra i 35 e 45 anni, anche se, spesso, soggetti giovanissimi ignorano di esserne affetti, per la mancanza di una sintomatologia evidente. La causa principale è la placca batterica, che interagisce con numerosi fattori locali (es. fumo), e sistemici (es. diabete). L’obiettivo principale del dentista è quello di individuare precocemente i segni della malattia e di arrestarne la progressione.

Sedazione cosciente


È proprio vero che una delle paure più diffuse è quella del dentista. Un ostacolo per alcuni pazienti che vorrebbero prendersi cura della propria bocca ma che, nello stesso tempo, rifiutano di sottoporsi alle cure necessarie. Presso il nostro CENTRO ODONTOIATRICO ESSEPIORAL, grazie all’aiuto dell’anestesista, è possibile superare l’ansia che accompagna alcuni pazienti prima e durante l’intervento.

Estetica dentale


In una società costantemente alla ricerca del benessere psico-fisico, l’estetica ha preso una posizione di rilievo: un bel sorriso, sano e naturale, è il primo biglietto da visita. È per questo che eseguiamo trattamenti di cosmesi dentale che vanno dallo sbiancamento all’applicazione di faccette, sottilissime lamine di ceramica, che restituiscono ai denti un aspetto più giovane e luminoso.

Radiologia dentale


• Rx Ortopantomografia
• Rx Telecranio LL
• RX telecracio Post-ant
• Rx telecario Ant-post
• Esame carpale
• Cone-beam